Sottotitoli su Youtube

Non tutti sanno che su Youtube è possibile inserire i sottotitoli, vediamo come fare e quali sono i benefici.

youtube-640

 



Youtube forse è uno dei Social Media più potente e completo presente nell’eraWeb2.0, grazie a questa piattaforma di video-sharing è possibile fare di tutto. Possiamo vedere l’ultimo video del nostro cantante preferito, vedere un video divertente, promuovere il nostro brand o fare formazione.

Se gestisci un canale, ti consiglio di leggere questo articolo Youtube&Engagement,  ti sarai accorto che Youtube mette a disposizione molti strumenti, ma molti non sanno che permette anche di inserire i sottotitoli nei nostri video, vediamo come fare.

 

COME CREARE SOTTOTITOLI

Ho trovato sul sito TuttosuYoutube.it un interessante video dove viene spiegato in maniera molto chiara come creare i sottotitoli nel nostro video utilizzando lo strumento di Youtube.

 

In questo video viene spiegato anche come creare le traduzioni dei sottotitoli.

 

PERCHE’ INSERIRE I SOTTOTITOLI ?

I motivi per inserire i sottotitoli sono fondamentalmente due:

  1. Rendere Accessibile i nostri video anche a quelle persone non udenti
  2. Rendere Accessibile i nostri video anche a quelle persone che non parlano la nostra lingua.

Entrambi i punti, il primo è anche per rendere più etico il vostro canale, permetteranno di allargare il bacino dei vostri spettatori rendendo il vostro canale più accessibile a tutti.

 

SOTTOTITOLI E SEO

I sottotitoli fanno bene al vostro video, gli danno quella spinta giusta per essere sempre tra i primi nelle ricerche su Youtube. Per ottimizzare al meglio la SEO del vostro video è bene inserire i sottotitoli con un file dedicato separato dal video, questo perché Youtube legge tutte le parole che trova nel file dei sottotitoli.

Altro motivo per inserire i sottotitoli tramite file è perché questi saranno traducibili direttamente dal video tramite Google Translate.  Youtube permette di tradurre in 58 lingue.

Ma perché è cosi importante che Youtube legga il nostro file dei sottotitoli? Perché tutte le parole del file andranno ad aiutare il posizionamento visto che si avranno più termini di ricerca.

 

CONCLUSIONI

Youtube è da sempre un potente strumento di engagement, ma non tutti lo usano al 100%.  L’utilizzo dei sottotitoli daranno una spinta maggiore ai vostri video, facciamo un test? 

Prendete un vostro video e tenetelo sotto Google Analytics per 1 settimana, poi inserite i sottotitoli e nuovamente lo tenete sotto controllo. Allora avete notate la differenza? Fatemi sapere.
Se l’articolo è stato di vostro gradimento condividetelo il più possibile su tutte le piattaforme di Social Network.

Ad maiora

 

 

LETTURE CONSIGLIATE

 

Andrea Toxiri

Info su Andrea Toxiri

Il mio esordio nel mondo informatico risale al 1994 con un favoloso Amiga 500, invece il mio primo "giro" sul web risale al 1999 grazie a un modem 56k ... dal quel momento la mia vita è sempre stata online. Dal 2009 ho approfondito le mie conoscenze sulla comunicazione digitale (blog, SEO, siti web, Social Media, web marketing). Gestisco due blog dove si parla di Tecnologia, Social Media, Comunicazione e Web Marketing.
Con le parole chiave , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.