Tra la lucidità e la follia c’è solo una sottile linea rossa [cit. La sottile linea rossa]

 

Fonte Foto: unsplash.com

Fonte Foto: unsplash.com

 



La sottile linea rossa del copywriter è quel confine che separa l’ispirazione dal copiato e prima o poi tutti passano questa linea. Quando inizi a scrivere non puoi pensare di stare isolato nella tua stanza davanti al tuo computer, ma devi interagire con altre persone partecipare ai forum e leggere altri blog.

L’ultimo punto è quello più delicato, leggere altri blog per prendere l’ispirazione. Nessuno nasce imparato e per quanto tu possa essere esperto in un determinato settore non puoi conoscere tutto, quindi può capitare (anzi è consigliato sopratutto all’inizio) che tu legga altri blog (magari in lingua inglese) per prendere l’ispirazione per i tuoi articoli.

 

ISPIRAZIONE O TRADUZIONE ?

Ok hai trovato l’articolo che cercavi è di un blog americano e adesso vorresti riportare questo argomento sul tuo blog. Hai solo due possibilità:

  1. Traduci completamente l’articolo e citi la fonte
  2. Prendi il contenuto lo rielabori, anche secondo le proprie esperienze, e lo scrivi con le proprie parole

 

Pro e contro della traduzione:

  • PRO: non ti devi sforzare ad inventare niente è già tutto pronto, devi solo tradurre
  • CONTRO: devi tradurre, ma devi tradurre bene

 

Pro e contro della rielaborazione del contenuto:

  • PRO: puoi metterci del tuo personalizzando il contenuto rimanendo però fedele all’argomento
  • CONTRO: attenzione a quello che si dice, avvolte si potrebbero dire “cavolate” per cercare di personalizzare troppo l’articolo

 

LA SOTTILE LINEA ROSSA

E’ nella fase di rielaborazione che si rischia di passare la sottile linea rossa, alcune volte in maniera inconsapevole altre volte volontariamente. Questo può creare un danno alla reputazione del tuo blog.

Se pensi di fare il furbo e dici “Ma tanto chi se ne accorge” stai tranquillo che qualcuno che ha letto il tuo stesso articolo in lingua originale lo trovi. Allora come facciamo per stare tranquilli?

Primo consiglio è quello di lavorare sempre con la testa ed evitare di fare il furbo, secondo se il tuo articolo è frutto della lettura di un altro blog cita sempre quel blog. Tu starai tranquillo che nessuno ti accusi di aver copiato e farai bella figura con i tuoi lettori proponendo anche altre fonti dove approfondire l’argomento.

 

CONCLUSIONI

Tu hai mai superato la linea rossa? Come gestisci il tuo lavoro quando scrivi sul web? Condividi la tua esperienza lasciando un commento sotto l’articolo, il tuo contributo potrà essere utile ad altri.

 

Se l’articolo è stato di vostro gradimento condividetelo il più possibile su tutte le piattaforme di Social Network.

Ad maiora

 

LETTURE CONSIGLIATE